VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 14 SETTEMBRE 2022

Un'animale estinto tornerà in vita: ecco come

Gli scienziati vogliono riportare in vita la tigre della Tasmania, un animale ormai estinto da quasi un secolo. Ecco cosa sta per accadere.

 

 

In Australia e negli Stati Uniti un gruppo di scienziati è impegnato in questo ambizioso progetto: far tornare in vita il marsupiale carnivoro, noto anche con il nome di tilacino. Un’operazione tanto delicata quanto straordinaria, possibile sequenziando il genoma di un giovane esemplare in un laboratorio di restauro genetico. La finalità è quella di ricreare fedelmente la tigre, per reintrodurla nel suo habitat originale.

 

 

Morti… viventi

Il laboratorio, dell’Università di Melbourne, potrà contare sulla collaborazione della società texana di biotecnologie Colossal Biosciences, già impegnata nel progetto finalizzato a riportare in vita il mammut lanoso. Se l’esperimento dovesse riuscire potrebbe essere un vero passo avanti per la scienza, preservando la nostra biodiversità da altre estinzioni.

 

 

Un carnivoro superpredatore

Il tilacino, un po’ cane e un po’ iena, è scomparso 2000 anni; solo in Tasmania è riuscito a sopravvivere sino agli anni ’30 del secolo scorso. Considerato pericoloso per il bestiame, è stato ampiamente cacciato dai coloni europei; un fenomeno che ha contribuito, ovviamente, alla sua fine.

 

 

L’ultimo esemplare conosciuto

Si chiamava Benjamin l’ultimo tilacino della storia. L’animale morì in cattività nel 1936, presso lo zoo di Beaumaris, a Hobart, Tasmania, proprio pochi giorni dopo che la specie fu riconosciuta dal governo australiano come protetta.

2.612 visualizzazioni 10
Chiudi
Caricamento contenuti...