VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
EMOZIONI 14 LUGLIO 2020

Uomo si tuffa nel lago per salvare un cerbiatto

Quando Kenny Croyle è uscito in barca con la famiglia, sul lago Folsom, sembrava una giornata come tante altre; di certo l’uomo non poteva immaginare che di lì a poco avrebbe salvato una vita.  Una vicenda incredibile quella accadutagli, prontamente ripresa dalla cognata Katherine Uhrik.

 

Kenny, ad un tratto, durante l’escursione, ha notato nell’acqua un cerbiatto in difficoltà, intento ad annaspare con la testa appena sopra la superficie. Gli è apparsa subito chiara la condizione di pericolo dell’animale, esausto dai vani sforzi di ritornare sulla terraferma.

 

Così, non ci ha pensato due volte: si è tuffato per raggiungerlo, lo ha afferrato e lo ha fatto salire sulla barca, avvolgendolo con un asciugamano per riscaldarlo.

 

Una volta sbarcati, Kenny ha piazzato il cerbiatto sano e salvo su un terrapieno d’erba, e si è allontanato intenerito dalla scena davanti ai suoi occhi: ad attendere il suo ritorno, sulla riva, c’erano la mamma ed il fratello del cucciolo di cervo.

 

I tre, di nuovo insieme, sono corsi via fra gli alberi, prima però il fortunato Bambi si è voltato per qualche istante, come a voler ringraziare e salutare il suo eroe a due zampe.

 

2
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...