Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Usa 2018, Trump perde la Camera ma ha l'egemonia sul partito

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
07 NOVEMBRE 2018

Milano (askanews) - Le elezioni di metà mandato non sono state un "successo eccezionale" per Trump come ha scritto in un tweet, ma di certo neanche una bocciatura: alla fine dei conti della notte elettorale, Trump oltre alla vittoria in Senato sancisce l'egemonia sul partito che non aveva due anni fa; scomparsa l'opposizione interna, sempre più allineati sulle sue posizioni i candidati repubblicani che ha sostenuto a spada tratta in campagna elettorale. Il cambio di forze alla Camera, ora a maggioranza democratica, però rende più difficile la strada del presidente verso la ricandidatura, per ora non annunciata, nel 2020.

"Il presidente continuerà a fare esattamente quello per cui è venuto a Washington e può continuare a farlo sia che i democratici abbiano il controllo della Camera o no - minimizza la porta voce della Casa Bianca Sarah Sanders - la questione è se i democratici vogliono venire a Washington per fare il lavoro per cui sono stati eletti e risolvere i problemi".

La prima grana da affrontare per Trump sarà l'inchiesta di Robert Mueller, ex capo dell'Fbi che indaga sulle possibili interferenze russe nelle elezioni del 2016. Dopo la tregua per il voto, arriveranno novità. E ora i democratici hanno il potere alla Camera di dare il via alle procedure di impeachment.

Anche il Congresso diventerà infuocato per Trump. Se ora all'interno del partito repubblicano sempre meno moderato e sempre più "trumpiano" ha spazio per portare avanti tutte le sue politiche, si ritroverà a dover affrontare una Camera dei rappresentanti mai così piena di donne, di minoranze, di persone pronte a dare battaglia a Trump e alla sua idea di America.

Trend

guardali tutti

Virali

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...