VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 03 SETTEMBRE 2020

Usa, incappucciato da polizia: morto l'afroamericano Daniel Prude

Roma, 3 set. (askanews) - Spunta un altro video di violenze da parte della polizia Usa nei confronti di un afroamericano. Risale allo scorso marzo ed è stato diffuso dalla famiglia del giovane 41enne morto alcuni giorni dopo essere stato arrestato e incappucciato dagli agenti a Rochester. Si chiamava Daniel Prude e la famiglia ha detto che soffriva di disturbi mentali. Erano stati loro a chiamare i soccorsi perché non lo trovavano più.

Vagava nudo per strada quando è stato fermato; gli agenti gli hanno messo in testa un cappuccio antisputo dopo averlo ammanettato e nelle immagini, violente, delle telecamere della polizia, si vede che gli schiacciano la testa a terra per due minuti. Dopo aver perso i sensi è stato caricato in ambulanza e non si è più ripreso, è morto in ospedale. La famiglia chiede giustizia. E' stata aperta un'inchiesta.

E' solo l'ennesimo caso di violenze della polizia verso i neri che stanno scuotendo e indignando l'America e il mondo, con proteste in tutto il Paese alla vigilia del voto, anche se emerge a distanza di mesi. Prima ancora dell'uccisione di George Floyd e del ferimento di Jacob Blake, rimasto paralizzato.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...