VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 14 SETTEMBRE 2018

Usa, Manafort collaborerà a indagini sul Russiagate

New York, (askanews) - Paul Manafort, ex presidente della campagna elettorale di Donald Trump, si è dichiarato colpevole in tribunale, come parte di un accordo con il procuratore speciale Robert Mueller.

Accordo che prevede la collaborazione di Manafort nelle indagini sulla presunta collusione tra la campagna di Trump e la Russia per influenzare il voto delle presidenziali 2016.

Il caso Manafort "non ha assolutamente nulla a che vedere" con il presidente Donald Trump. E' stato il primo commento della Casa Bianca all'accordo raggiunto tra Manafort e il procuratore che indaga sulle ingerenze russe nelle scorse elezioni e le possibili collusioni tra il Cremlino e lo staff di Trump. Un caso "totalmente non legato" al presidente, ha aggiunto la Casa Bianca.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...