Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Usa, morto a 80 anni John Lewis eroe dei diritti civili

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
18 LUGLIO 2020

Washington, 18 lug. (askanews) - È morto a 80 anni negli Stati Uniti John Lewis, eroe dei diritti civili americani e deputato democratico da oltre 30 anni. Era l'ultimo leader ancora in vita del Movimento dei Diritti Civili Degli Afroamericani. Era stato tra gli organizzatori della marcia su Washington in cui Martin Luther King pronunciò il suo famoso discorso "I have a dream".

Nato il 21 febbraio del 1940 in Alabama, nel 1965 venne coinvolto negli scontri con l'esercito a Selma nella marcia per il diritto di voto e subì la frattura del cranio. Venne eletto a congresso per la Georgia nel 1987 e ha mantenuto il suo seggio fino alla morte. Era in cura da anni per un cancro al pancreas.

La speaker della Camera Nancy Pelosi ha confermato la morte di Lewis in una nota definendolo un "titano del movimento per i diritti civili, la cui bontà, la cui fede e il cui coraggio hanno trasformato la nostra nazione".

Bernice King, figlia di Martin Luther King, ha dichiarato che Lewis "ha combattuto bene". L'ex presidente americano Bill Clinton ha sottolineato che Lewis "era diventato la coscienza della nazione".

Trend

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...