VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 25 GIUGNO 2019

Usa, Trump: non serve via libera Congresso per attacco all'Iran

Washington, 25 giu. (askanews) - Donald Trump ha firmato un ordine esecutivo con cui gli Stati Uniti impongono sanzioni "pesanti" contro il leader supremo iraniano ayatollah Ali Khamenei e il suo entourage, ma anche al ministro degli Esteri Mohammad Javad Zarif. A loro viene negato l'accesso alle risorse finanziarie.

Gli Stati Uniti hanno reagito così all'abbattimento di un drone

statunitense avvenuto giovedì scorso vicino allo stretto di Hormuz, nel Golfo Persico, dove il presidente americano ha chiesto alla Cina di aumentare le attività di pattugliamento visto che da lì passa il 91% del petrolio che Pechino importa.

Ma non solo, Trump ha alzato il livello della tensione. "Non ho bisogno dell'approvazione del Congresso per colpire l'Iran. Mi piace avere il Congresso al fianco, ma non sono costretto a farlo da un punto di vista legale", ha aggiunto.

Dura la replica di Teheran. La decisione degli Stati Uniti di imporre sanzioni alla Guida suprema della rivoluzione islamica, l'ayatollah Ali Khamenei, e ad altri alti funzionari iraniani sta chiudendo il canale diplomatico tra Teheran e Washington: lo ha detto il portavoce del ministero degli Affari esteri iraniano.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...