VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 14 GIUGNO 2021

Usa, uomo viene inghiottito da una balena al largo del Massachusetts

A Cape Cod, in Massachusetts, Michael Packard, pescatore di aragoste con pluriennale esperienza alle spalle, è stato protagonista – involontario – di un avvenimento che ha dell’incredibile. Il subacqueo professionista, una volta immerso in acqua alla profondità di circa 14 metri, è stato interamente inghiottito da una balenottera azzurra.

Il rischio d’altronde era quello di finire mangiato dalla balena. Inizialmente Michael ha spiegato di aver temuto di essere stato attaccato da uno squalo bianco, poi piano piano ha capito quale fosse la reale situazione. In un istante per Michael è diventato tutto nero ma la prima reazione dell’uomo è stata evidentemente quella giusta per salvarsi la vita: Michael si è agitato all’interno del mammifero fino al punto di infastidirlo, la balena ha così tossito e lui è stato catapultato all’esterno.

Come sta il pescatore dopo la disavventura

Pochi istanti di puro terrore che però fortunatamente si sono conclusi per il meglio. Raggiunto dalle telecamere e dai media statunitensi, Michael ha spiegato la sua avventura:

Ho sentito una spinta e subito dopo era tutto nero: ero interamente all’interno della balena. Ho pensato che sarei morto. Non c’erano vie d’uscita. Poi la balena è salita in superficie e sono atterrato in acqua: ero libero.

Michael ne è uscito quasi illeso: per lui solo qualche contusione e la preoccupazione della moglie che, a ragion veduta, lo ha supplicato di cambiare lavoro.

La balena che ha inghiottito Michael

Il pescatore miracolato è stato inghiottito da un mammifero che in media supera i 33 metri di lunghezza e le 155 tonnellate di peso: uno studio pubblicato su Nature spiega che la balenottera azzurra è una razza a rischio estinzione. Respira solo in superficie ed è uno degli animali più grandi vissuti sul nostro pianeta.

Nonostante possa rappresentare un pericolo per un uomo nelle stesse condizioni di Michael, non possiede denti aguzzi come quelli degli squali ma fanoni, che servono al mammifero per rilasciare l’acqua e trattenere invece i crostacei, di cui si ciba regolarmente.

Un fanone può raggiungere la lunghezza impressionante di 3,5 metri e nonostante un uomo in carne e ossa non faccia parte della dieta tipica di una balenottera azzurra, l’avventura vissuta da Michael Packard può essere considerata una di quelle cose da evitare di provare nella vita.

50.630 visualizzazioni 0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...