VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 30 MARZO 2021

Vaccini record in Usa, ma Biden avvisa: non abbassare la guardia

Milano, 30 mar. (askanews) - Le vaccinazioni negli Stati Uniti procedono a ritmo sempre più spedito.

"Sono felice di annunciare che il 90% degli adulti negli Stati Uniti potrà essere vaccinato da qui al 19 aprile", ha annunciato il presidente Joe Biden celebrando i progressi di una campagna vaccinale che sta superando ogni previsione ed è molto più avanti nella tabella di marcia rispetto a quanto previsto: oltre il 16% della popolazione è vaccinata, con doppia dose, al ritmo di quasi 3 milioni di persone al giorno, con un picco di 10 milioni negli ultimi 3 giorni. Il 50% degli over 65 è immunizzato.

E quindi si procede ormai spediti fra i più giovani: a New York hanno dato il via libera alle prenotazioni per i vaccini dei 30enni, in questo centro in Ohio sono cominciate le vaccinazioni anche dei giovanissimi, dopo che lo Stato ha dato l'ok alla somministrazione a chi ha più di 16 anni.

Ma nonostante questo l'epidemia di coronavirus è tutt'altro che sconfitta. I casi sono aumentati del 10% nell'ultima settimana e Biden è preoccupato dalla fretta con cui troppi Stati stanno allentando le restrizioni, come il Texas che ha tolto l'obbligo di mascherina. Dopo l'allarme lanciato dalla direttrice dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), Rochelle Walensky, su una possibile quarta ondata, il presidente ha invitato i governatori e i sindaci e ripristinare l'obbligo di indossare la mascherina ovunque.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...