VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
BUONO A SAPERSI 22 GENNAIO 2022

Variante Omicron, la sudorazione notturna fra i sintomi

Tra i sintomi che sono stati riscontrati in maniera più ricorrente nei soggetti colpiti dalla variante Omicron c’è un’intensa e accentuata sudorazione notturna che tende a presentarsi non solo nel periodo di infezione attiva, ma che persiste anche per diverse settimane dopo la guarigione. Quindi, dopo la presunta paralisi del sonno segnalata da diverse autorità nelle scorse settimane, ora ci sarebbe un altro segnale di disturbo.

1.434 visualizzazioni 21
Chiudi
Caricamento contenuti...