ASKANEWS NEWS PUBBLICATO il

Venezia, Palazzo Donà Giovannelli forse futuro hotel di lusso

Roma, (askanews) - Oltre 6.000 metri quadrati di interni con gli originali soffitti decorati in stucco, oro e affreschi, vetri policromi e pavimenti in mosaico. Nelle stanze dello splendido palazzo veneziano, Donà Giovannelli, adornate di stucchi e dipinti, si trovava uno dei più celebri ed enigmatici capolavori della storia dell arte: La Tempesta di Giorgione. Il dipinto vi era arrivato nel 1875, quando l'allora proprietario del palazzo, il principe veneziano Giuseppe Giovannelli l'aveva acquistato per la sua collezione dalla nobile famiglia Manfrin, pagandolo ventisettemila lire, riuscendo a "soffiarlo" al Museo di Berlino, che aveva offerto la stessa cifra, senza riuscire a concludere l'affare per un ritardo nel pagamento. La Tempesta di Giorgione rimarrà nella dimora del principe per quasi 60 anni, fino al 1932, quando la famiglia dovrà venderla, a causa di gravi dissesti finanziari, allo Stato Italiano per cinque milioni di lire. Da quel momento La Tempesta sarà esposta alle Gallerie dell Accademia di Venezia.

Palazzo Donà Giovannelli è un immobile di grandissimo prestigio a Venezia. Situato nel centro della città, a pochi metri dal Canal Grande, l edificio, costruito tra il XV e il XVI secolo, è appartenuto ad alcune delle più note famiglie dell'aristocrazia veneziana, ma non solo: nel 1538 fu donato a Francesco Maria della Rovere, Duca di Urbino, che ne fece la sua residenza.

Oggi è una delle proprietà che ha in vendita la Lionard Luxury Real Estate, secondo cui l'edificio si presta a essere trasformato in hotel di lusso.

Posizionato alla confluenza di due canali, il palazzo ha due facciate: la principale, in stile tardo gotico veneziano, dall'aspetto imponente e scenografico, e l'altra, lunga circa 40 metri, risultato di più epoche. Dal portale monumentale si accede a una corte, attorno a cui si sviluppa l'edificio, disposto su cinque piani, con una superficie complessiva di 6.125 mq di interni più 700 di giardini, corti e porticati. Dal pianterreno una scala ottagonale conduce ai piani superiori, tra cui quello nobile, dove un tempo risiedeva il principe Giovannelli, che con i suoi 1.300 mq è il più grande di Venezia. Gli originali soffitti dorati, decorati con stucchi e dipinti, le vetrate policrome, i pavimenti a mosaico, creano un atmosfera unica e fuori dal tempo.

TAG:

video trend

  1. VIRALI
    La GoPro nel vulcano: filma fino a fondersi nella lava

    La GoPro nel vulcano: filma fino a ...

    02:04
  2. VIRALI
    Anke Chen, 6 anni, la bimba prodigio che suona Bach divinamente

    Anke Chen, 6 anni, la bimba prodigio che ...

    01:44
  3. NEWS
    Corleone shock, gli anziani: Totò Riina? Era una brava persona

    Corleone shock, gli anziani: Totò Riina? ...

    01:32
  4. SPORT
    Flop Italia, ci si mette pure Ibrahimovic: è polemica

    Flop Italia, ci si mette pure ...

    00:58
  5. VIRALI
    Il tuffo da brividi conquista il web

    Il tuffo da brividi conquista il web

    00:38
  6. BUONO A SAPERSI
    Il 2018 sarà l'anno dei terremoti

    Il 2018 sarà l'anno dei terremoti

    01:40
  7. CUCINA
    Banane troppo mature? Non le buttare!

    Banane troppo mature? Non le buttare!

    00:58
  8. BUONO A SAPERSI
    12 motivi (scientifici) per fare sesso più spesso

    12 motivi (scientifici) per fare sesso ...

    01:56
  9. INTRATTENIMENTO
    Il senso della bellezza - Arte e scienza al CERN

    Il senso della bellezza - Arte e scienza ...

    01:59
  10. CURIOSITÀ
    Bibbidi bobbidi bu: la 'micro magia' è questo ed altro

    Bibbidi bobbidi bu: la 'micro magia' è ...

    02:14
VEDI TUTTI

News

Emozioni

#storie

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO