Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NEWS

Venezuela, Maduro: sorpreso dalla campagna d'odio contro Trump

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
17 GENNAIO 2017

Caracas.

(askanews) - Quel, quasi , endorsement che non ti aspetti.

Il presidente socialista del Venezuela Nicolas Maduro ha denunciato quella che ha definito una campagna d'odio contro il presidente eletto degli Stati Uniti Donald Trump, dichiarando che la nuova amministrazione americana non potra' comunque essere peggiore di quella uscente di Barack Obama.

'Per quanto riguarda il presidente Donald Trump' ha detto Maduro nel corso di una conferenza stampa, 'i grandi media internazionale hanno abbondantemente speculato e siamo sorpresi dalla campagna d'odio diretta contro di lui, una campagna brutale del mondo intero, in Occidente e negli Stati Uniti.

A mio avviso bisogna invece attendere di vedere quello che succedera' a livello della politica interna ed estera di Washington.

Noi non facciamo previsioni sul futuro e restiamo prudenti.

La sola cosa che mi azzardo a dire e che non potra' certo essere peggio di Obama', ha aggiunto Maduro che ha espresso il desiderio di instaurare relazioni di rispetto, comunicazione e cooperazione con la nuova amministrazione statunitense.

Venezuela, Maduro: sorpreso dalla campagna d'odio contro Trump Presidente socialista: non potra' comunque essere peggio di Obama Caracas.

(askanews) - Quel, quasi , endorsement che non ti aspetti.

Il presidente socialista del Venezuela Nicolas Maduro ha denunciato quella che ha definito una campagna d'odio contro il presidente eletto degli Stati Uniti Donald Trump, dichiarando che la nuova amministrazione americana non potra' comunque essere peggiore di quella uscente di Barack Obama.

UPS da 00.26 a 01.12 'Per quanto riguarda il presidente Donald Trump' ha detto Maduro nel corso di una conferenza stampa, 'i grandi media internazionale hanno abbondantemente speculato e siamo sorpresi dalla campagna d'odio diretta contro di lui, una campagna brutale del mondo intero, in Occidente e negli Stati Uniti.

A mio avviso bisogna invece attendere di vedere quello che succedera' a livello della politica interna ed estera di Washington.

Noi non facciamo previsioni sul futuro e restiamo prudenti.

La sola cosa che mi azzardo a dire e che non potra' certo essere peggio di Obama', ha aggiunto Maduro che ha espresso il desiderio di instaurare relazioni di rispetto, comunicazione e cooperazione con la nuova amministrazione statunitense.

Trend

guardali tutti

Virali

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...