Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Venezuela, sostenitori di Maduro invadono giardini del Parlamento

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
06 LUGLIO 2017

Caracas (askanews) - Ancora scontri e feriti in Venezuela. Un gruppo di sostenitori del controverso presidente venezuelano, Nicolas Maduro - alcuni dei quali incappucciati e armati di bastoni - ha invaso i giardini del Parlamento a Caracas, unica istituzione ancora controllata dalle opposizioni, mentre era in corso una seduta speciale in occasione della festa dell'indipendenza.

I manifestanti hanno lanciato dei petardi, provocando il caos all'interno dell'assemblea dove alcuni deputati sono stati malmenati; 3 sono rimasti leggermente feriti.

Parlamentari e giornalisti sono rimasti assediati nel palazzo per oltre 9 prima di essere fatti evacuare dalla polizia. Lo stesso Maduro, tuttavia, ha condannato fermamente l'episodio.

"Io condanno assolutamente fatti come questo - ha detto dal palco della parata per l'indipendenza - non sarò mai dalla parte di chi compie atti di violenza. Li condanno e ho ordinato un'inchiesta per far luce sulla vicenda. Giustizia sarà fatta. Io voglio la pace per il Venezuela, non accetto violenze da nessuno".

L'incidente è avvenuto mentre il Paese sta attraversando la peggiore crisi politica da decenni, con un'ondata di proteste contro il governo di Maduro: dall'inizio delle manifestazioni, il primo aprile 2017, 91 persone hanno perso la vita negli scontri fra politica e manifestanti.

Trend

guardali tutti

Virali

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...