VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
CURIOSITÀ 20 MAGGIO 2021

Vince 26 milioni, ma perde il biglietto in lavatrice: l'incredibile storia

Aveva realizzato un sogno impossibile vincendo alla lotteria ben 26 milioni di dollari, ma ha letteralmente “lavato via” la vincita in lavatrice e, così, ha perso tutto. La storia incredibile è accaduta veramente a una donna americana.

La vincita straordinaria finita in lavatrice: come è accaduto

Sarà capitato a tutti di aver dimenticato qualcosa in un vestito o in un pantalone, probabilmente anche una banconota, per poi ritrovarla nel bucato appena lavato. Tuttavia, non sono molti quelli che possono raccontare di aver perso in lavatrice ben 26 milioni di dollari. È successo veramente a una donna californiana che ha scoperto, con estrema gioia, di aver vinto alla lotteria, purtroppo ha scoperto subito dopo di aver lavato il biglietto vincente in lavatrice, rendendolo praticamente illeggibile. Come hanno riferito i quotidiani locali, il fortunato biglietto vincente era stato acquistato in una stazione di servizio sulla East Imperial Highway, a Norwalk. Sono stati proprio i gestori della stazione di servizio a raccontare l’incredibile storia.

La vincitrice avrebbe acquistato il biglietto per poi dimenticarlo inavvertitamente nella tasca di un vestito che avrebbe in seguito portato a lavare proprio nella lavanderia self-service della loro area di servizio. Quando la signora è venuta a sapere della straordinaria vincita ha fatto di tutto per non perderla. Il biglietto, infatti, dopo il lavaggio, non era più leggibile.

La signora, comunque, non si è arresa e, nella speranza di recuperare la vincita nonostante l’accaduto, è tornata alla lavanderia self-service per chiedere le registrazioni delle telecamere di sorveglianza. Infatti, il regolamento del California Lottery Center prevede che in caso non si consegni il biglietto vincente entro la scadenza perché non se ne è più in possesso, è comunque possibile ottenere il premio, ma è necessario fornire “una prova sostanziale e convincente che si era in possesso del tagliando”. Cosa che lei ha cercato di fornire mostrando i video della stazione di servizio. Purtroppo, però, nei filmati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza non si vede chiaramente che tiene in mano il biglietto con la serie vincente. I video, quindi, non sono stati ritenuti validi come prova. La signora, così, ha perso tutto. Ben 26 milioni di dollari semplicemente scomparsi in lavatrice.

34.391 visualizzazioni 1
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...