VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti
NOTIZIE 14 MAGGIO 2018

Violenti scontri a Gaza per l'inaugurazione dell'ambasciata Usa

Gaza (askanews) - È di diversi morti e feriti il bilancio dei violenti scontri tra palestinesi e soldati israeliani, alla frontiera tra la Striscia di Gaza e Israele nel giorno dell'inaugurazione, a Gerusalemme, dell'ambasciata americana.

A poche ore dall'apertura ufficiale della nuova e controversa sede diplomatica degli Stati Uniti a Gerusalemme, migliaia di palestinesi si sono radunati in diversi punti nei pressi della frontiera e piccoli gruppi di manifestanti hanno tentato di avvicinarsi alla barriera di sicurezza sorvegliata dall'esercito israeliano.

Nella mattinata l'aviazione israeliana aveva lanciato volantini

sulla Striscia di Gaza invitando i palestinesi a tenersi lontano dal confine e a non partecipare ad attività violente.

Gli Stati Uniti inaugurando a Gerusalemme la propria ambasciata in Israele realizzano quanto promesso dal presidente Donald Trump. Presenti anche Ivanka Trump e Jared Kushner, figlia e genero e consiglieri del presidente americano,

insieme a centinaia di personalità dei due paesi, mentre il

presidente americano interverrà in videoconferenza.

Per l'occasione l'esercito israeliano ha quasi raddoppiato i propri uomini attorno alla Striscia di Gaza e in Cisgiordania, dove sono previsti comizi. Un migliaio i poliziotti israeliani mobilitati a Gerusalemme per garantire la sicurezza dell'ambasciata e delle zone circostanti.

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...