ASKANEWS NEWS PUBBLICATO il

Welfare, Cerrato (Casagit): determinante ruolo sanità integrativa

Roma, (askanews) - Daniele Cerrato, presidente appena rieletto della Casagit, la cassa di assistenza sanitaria integrativa dei giornalisti, affronta negli studi di askanews quelli che sono gli scenari di un nuovo welfare integrativo, le cui linee sono già evidenti, ma che vede ad esempio proprio le casse sanitarie alle prese con la sfida di rilanciare il proprio ruolo aprendosi ad altre categorie.

"Il ruolo della sanità integrativa è determinante, per una popolazione che, purtroppo nel caso dei giornalisti si va restringendo e quindi obbliga a cercare alleanze e a guardare fuori dai confini - dice Cerrato -. La nostra cassa ha 43 anni e nasce nel momento in cui il sistema di mutue lascia il passo al servizio sanitario nazionale, in quel momento nasce la casagit per volontà del sindacato. E nasce con l'intento particolare, cioè rispondere ad eventuali problematiche proprio del servizio sanitario nazionale. Ecco che allora come categoria decidiamo di dotarci di un altro tipo di mutua. Da questa visione iniziale, oggi dobbiamo ribaltare tutto: le casse di assistenza sanitaria, che sono numerose, devono trovare il modo per allargare le loro platee, perchè se non riescono ad intervenire laddove il servizio sanitario nazionale non riesce più ad intervenire, non si parla dei LEA ma per le malattie o interventi che pur non andando direttamente ad interagire con l'aspettativa di vita vedono però la necessità di essere risolte in tempi brevi".

Dal focus Casagit ad una riflessione su tutto il comparto della sanità integrativa:

"Le casse esistenti devono come detto potersi aprire, potersi allargare. Perchè hanno già un meccanismo, come nel nostro caso consolidato di 43 anni, con pratiche tutte svolte all'interno della Casagit, con 70 dipendenti. Non siamo un'assicurazione e non vogliamo esserlo. Non ci interessa entrare in competitizione con le assicurazioni, che possono agire su popolazioni o singoli, mentre noi agiamo sempre su chiavi contrattuali. Ma è chiaro che le casse devono potersi aprire, ed è questo il progetto che noi abbiamo - conclude Cerrato -. Abbiamo fatto un'intesa con Confcommercio, una con il Fasie, per altri 50 mila dipendenti del settore energetico, però a questo punto dobbiamo fare un altro passo, cambiare la natura della Casagit e farla diventare ad esempio una società di mutuo soccorso, nella quale altre popolazioni possono intervenire. E nel fare questo lavoro ci siamo aperti con Casagit Servizi ad altre popolazioni, e poi siamo passati dall'altra parte del tavolo. Cioè abbiamo cominciato anche a dare delle risposte offrendo servizi sanitari, con un Poliambulatorio aperto a tutti, dal cittadini che passa lì davanti e ha bisogno di una prestazione così come a tutte le altre casse o assicurazioni che hanno una convenzione stipulata con il Poliambulatorio. Nel Nord Europa da sempre soggetti come le nostre casse gestiscono interi ospedali, cliniche, poliambulatori. Noi siamo stati i primi ad avere il coraggio di buttarsi in questa sfida difficilissima, saranno determinanti i prossimi 4 anni, ma credo che non possa non avere un futuro, quando da una parte la sanità pubblica è costretta a ridurre il suo perimetro e dall'altra la gente ha bisogno comunque di avere delle tutele sanitarie".

TAG:

video trend

  1. VIRALI
    La GoPro nel vulcano: filma fino a fondersi nella lava

    La GoPro nel vulcano: filma fino a ...

    02:04
  2. VIRALI
    Il 'Bud Spencer' cinese: rissa con sedie e mannaie ma lui finisce tranquillo il pranzo

    Il 'Bud Spencer' cinese: rissa con sedie ...

    02:10
  3. VIRALI
    Il tuffo da brividi conquista il web

    Il tuffo da brividi conquista il web

    00:38
  4. VIRALI
    Arriva il terremoto: la terra si apre sotto i suoi piedi

    Arriva il terremoto: la terra si apre ...

    00:31
  5. BUONO A SAPERSI
    12 motivi (scientifici) per fare sesso più spesso

    12 motivi (scientifici) per fare sesso ...

    01:56
  6. NEWS
    Corleone shock, gli anziani: Totò Riina? Era una brava persona

    Corleone shock, gli anziani: Totò Riina? ...

    01:32
  7. SPORT
    Flop Italia, ci si mette pure Ibrahimovic: è polemica

    Flop Italia, ci si mette pure ...

    00:58
  8. VIRALI
    Anke Chen, 6 anni, la bimba prodigio che suona Bach divinamente

    Anke Chen, 6 anni, la bimba prodigio che ...

    01:44
  9. FATTI
    18 novembre: La più antica Scuola Militare del mondo è italiana

    18 novembre: La più antica Scuola ...

    01:05
  10. CUCINA
    9 scarti di cibi che non dovresti buttare

    9 scarti di cibi che non dovresti ...

    01:27
VEDI TUTTI

News

Fai da te

#ceraunavoltaoggi

Video più condivisi

OGGI SETTIMANA MESE TUTTI I VIDEO

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

seguici su
VIDEO