Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

Welfare, Stella (Confoprofessioni): bisogno sempre maggiore

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
11 APRILE 2018

Roma, (askanews) - "Questo rapporto dimostra che c'è una domanda in crescita di welfare, un bisogno sempre maggiore. E' un tema sempre più all'attenzione delle imprese e anche dei professionisti che operano nel mercato del lavoro perchè in un momento di criticità dell'economia che ha comportato il fermo dei salari per molto tempo una modalità per poter incrementare il reddito è proprio quella di attivare misure di welfare rivolte ai lavoratori dipendenti".

E' quanto ha sottolineato in occasione della presentazione del rapporto Welfare Index PMI il presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella.

"Oggi che siamo anche in presenza di un trattamento fiscale favorevole sicuramente ci sarà ulteriore crescita - ha aggiunto Stella -. C'è ancora un grosso problema di comunicazione, di welfare aziendale se ne sente parlare sempre più ma la conoscenza è ancora troppo limitata, specialmente su quelli che potrebbero essere i benefici reali. Perchè dovrebbe essere un welfare che va a misura del lavoratore, non generalizzato. L'Italia è grande, le problematiche sono diverse da territorio a territorio, sia in materia sanitaria sia in materia sociale. Le misure fiscali quindi vanno bene ma non saranno quelle che faranno la differenza, deve esserci invece una sensibilità da parte sempre maggiore delle imprese e dei lavoratori ad accettare misure di welfare che vanno a contribuire ad aumentare la redditività della propria posizione".

Trend

guardali tutti

Emozioni

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...