Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx NOTIZIE

WhatsApp impone il limite di "inoltro messaggio" a cinque chat

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
22 GENNAIO 2019

Roma, (askanews) - WhatsApp dichiara guerra alle fake news e alla deriva social. L'app di messaggeria istantanea controllata da Facebook, ha annunciato che limiterà la possibilità di inoltrare messaggi al massimo a cinque chat.

Già a luglio 2018 erano state applicate limitazioni in India sul numero di utenti ai quali può essere trasmesso un messaggio. La società aveva anche pubblicato annunci sui media per mettere in guardia contro le bufale. Una decisione che era stata presa dopo le severe critiche del governo indiano in seguito al linciaggio di almeno 25 persone a causa di false voci circolate sull'app, in un Paese che conta almeno 200 milioni di utenti attivi al mese.

Dopo un sondaggio durato sei mesi tra gli utilizzatori, si è deciso quindi di estendere la restrizione: WhatsApp ha spiegato che adesso "è in vigore per tutti gli utenti dell'ultima versione, che possono condividere un messaggio solo con cinque persone o cinque gruppi per volta". In precedenza, l'inoltro era autorizzato fino a venti utenti o gruppi.

"Continueremo ad ascoltare l'opinione degli utilizzatori - assicurano da WhatsApp - e nel tempo cercheremo nuove modalità per rispondere ai contenuti virali".

Trend

guardali tutti

Fai da te

guardali tutti

Video più condivisi

  • OGGI
  • SETTIMANA
  • MESE
guardali tutti

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Caricamento contenuti...