VIDEO
Cerca video
Installa app Contatti
NOTIZIE 08 GIUGNO 2022

Zelensky: la Russia paga con quasi 300 soldati morti al giorno

Roma, 8 giu. (askanews) - Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha assicurato nel suo ultimo discorso alla nazione che "la situazione sul fronte non è cambiata in modo significativo nelle ultime 24 ore" e che "la difesa assolutamente eroica del Donbass continua". Kiev stima di avere inflitto un pesante tributo ai russi. "Più di 31.000 soldati russi sono morti in Ucraina", ha detto Zelensky. "Dal 24 febbraio, la Russia ha pagato per questa guerra completamente insensata quasi 300 vite dei suoi soldati ogni giorno".

Immagini Afp

0
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.
Chiudi
Caricamento contenuti...