Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI arrowDx Pagina 3 di 22

Bambini pagina 3 di 22

464 risultati
VIRGILIO BAMBINI 04 FEBBRAIO 2020 1.029 visualizzazioni

Perché si usa il telecomando per cambiare canale?

Perché si usa il telecomando per cambiare canale? Sebbene oggi per vedere film, video musicali e serie “per il piccolo schermo” si possano usare comodamente tablet e smartphone, che permettono di gustarsi i programmi preferiti ovunque ci si trovi, il televisore occupa ancora un posto d’onore in tutte le nostre case! Ma perché si usa il telecomando per cambiare canale? Verrebbe facile pensare che, ad inventare il telecomando, sia stato un geniale pigrone, che non voleva più alzarsi dal divano per fare zapping, cioè per passare da un programma all’altro restando comodamente seduto. In realtà, l’idea fu del presidente della statunitense Zenith Radio Corporation che, alla fine degli anni ’40, chiese ai suoi ingegneri di trovare un sistema per evitare di essere obbligati a vedere tutte le pubblicità che passavano su un canale, potendo scegliere di guardarne un altro. Nacque così il “Lazy Bone”, che significa proprio “pigrone”, una scatola con grandi tasti attaccata al televisore con un cavo. Per il primo telecomando a infrarossi senza filo simile a quelli che ancora usiamo, bisognerà aspettare fino agli anni ’70: da allora, si è iniziato anche a bisticciare in famiglia per chi, impossessandosi per primo dell’ambito aggeggio, avrebbe potuto scegliere che programma guardare, con buona pace di tutti gli altri… Oggi hai imparato perché si usa il telecomando per cambiare canale!

Tutti i video

  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
Caricamento contenuti...