Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BAMBINI arrowDx Pagina 5 di 16

Bambini pagina 5 di 16

350 risultati
VIRGILIO BAMBINI 08 AGOSTO 2019 1.585 visualizzazioni

Perché per il compleanno si spengono le candeline sulla torta?

Fin da piccolini, quando festeggiamo il compleanno, ci soffiamo sopra per esprimere un desiderio. Ma perché si spengono le candeline sulla torta? Non è un caso se non si dice solo nascere, ma anche venire alla luce: già gli antichi egizi ricordavano il compleanno dei faraoni in templi, progettati in modo che i raggi di sole colpissero le loro statue nell’anniversario della loro nascita. La golosa tradizione di consumare dolcetti in questa occasione, invece, è iniziata probabilmente in Persia. Le candeline sulla torta, quindi, riuniscono queste due antichissime usanze che poi i Greci perfezionarono festeggiando la dea della Luna Artemide: in suo onore, si preparava un dolce rotondo e bianco di farina e miele per imitare la forma del disco lunare e lo si faceva poi splendere accendendo delle candele. Il gesto di soffiarci sopra, invece, dipende dal fatto che si credeva che il fuoco potesse tenere lontani gli spiriti cattivi dalla tavola: quando il banchetto era finito, questi se ne andavano delusi e non serviva più tenere accese le fiammelle. Il fumo che rimaneva dopo che venivano spente, infine, portava i desideri espressi dal festeggiato fino al cielo, dove le divinità li avrebbero esauditi. Oggi hai imparato perché si spengono le candeline sulla torta!

Tutti i video

  1. 2
  2. 3
  3. 4
  4. 5
  5. 6
  6. 7
  7. 8
Caricamento contenuti...