Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx BUONO A SAPERSI arrowDx Pagina 7 di 45

Buono a sapersi pagina 7 di 45

972 risultati
LA LEGGE PER TUTTI BUONO A SAPERSI 22 GENNAIO 2020 2.320 visualizzazioni

Assegno all'ex moglie casalinga

La Cassazione ha ribadito che il riconoscimento dell’assegno di divorzio in favore dell’ex coniuge richiede l’accertamento dell’inadeguatezza dei mezzi dell’ex e dell’impossibilità di procurarseli per ragioni oggettive. In parole semplici: quando risulta che la scelta dell’ex moglie di dedicarsi alla famiglia è stata condivisa con il marito, non c’è dubbio che quest’ultimo abbia tratto, da tale situazione, un vantaggio personale potendosi dedicare al lavoro e alla carriera. Di ciò se n’è avvantaggiato il suo reddito personale che, al momento della separazione, sarà più alto di quello che avrebbe avuto se anche lui – in un’ottica di pari diritti e doveri dei coniugi – si fosse occupato al 50% delle questioni domestiche. Quindi: se la convivenza ha impoverito la donna e arricchito il marito, quest’ultimo, al momento del divorzio, dovrà riconoscere alla donna una parte del proprio vantaggio economico e ripristinare il tenore di vita che la donna aveva quando ancora era sposata.

Tutti i video

  1. 4
  2. 5
  3. 6
  4. 7
  5. 8
  6. 9
  7. 10
Caricamento contenuti...