Circa 501 risultati

Consigli

VIRGILIO CONSIGLI PUBBLICATO IL

Non mischiare mai queste medicine con l'esercizio fisico

Quando si tratta di “mischiare” medicine ed esercizio, le prime possono a volte influire sul secondo. Per questo motivo, ecco quali sono i farmaci da evitare prima di cimentarsi nell'attività fisica!

BETA BLOCCANTI - Noti anche come agenti beta-bloccanti adrenergici, questi farmaci sono usati per curare la pressione alta e vengono di solito prescritti per curare l'emicrania ed il glaucoma. Non vanno presi quando ci si allena perché abbassano il battito cardiaco, facendo l'opposto dell'esercizio. Questo manda al corpo messaggi molto contrastanti, facendolo stancare in modo veloce.

ANTIDOLORIFICI - Il dolore è di solito un segnale che rivela una lesione dei tessuti, dunque usare quando si fa esercizio questi farmaci può non essere la cosa migliore da fare. Gli antidolorifici, infatti, mascherando il dolore potrebbero portarvi a peggiorare la situazione di una lesione già esistente. Inoltre, i farmaci antinfiammatori non steroidei come l'ibuprofene possono far trattenere più fluidi, cosa che affatica i reni e il sistema cardiovascolare.

ANTIDEPRESSIVI - Gli antidepressivi aiutano a migliorare l'umore. Sonnolenza e stanchezza sono però due dei loro effetti collaterali principali, e possono incidere molto durante l'esercizio fisico. Assicuratevi, dunque, di trovare il giusto dosaggio di questi farmaci prima di allenarvi.

ANTISTAMINICI - Gli antistaminici causano a loro volta sonnolenza, bloccando e diminuendo l'istamina, a cui danno il via le reazioni allergiche come quelle nate dal contatto con i pollini o il pelo di animali. Allenarsi prendendo questi farmaci non è una buona idea, perché i riflessi risultano rallentati.

Tutti i video
seguici su