Circa 640 risultati

Consigli

VIRGILIO CONSIGLI PUBBLICATO IL

Piccoli trucchi quotidiani per eliminare l’ansia

Soffrire d’ansia è un malessere comune a molte persone. È, però, importante sapere che ci sono opzioni là fuori. Piccoli accorgimenti che possono migliorare la quotidianità.

IL RISVEGLIO - Rifare il letto ogni mattina e darsi tempo al mattino per prepararti per il giorno. Attivarsi la mattina ci fa sentire utili e iniziare organizzando la giornata può essere vitale.

SOCIAL NETWORK - Mantenere il telefono in silenzio e tenersi lontani dai social network regola l’ansia, perché sapere di non dover continuamente tenere sotto controllo il cellulare o la vita online e quindi le “persone che ci cercano”, mantiene sereni. Sapere che l’autostima non dipende da quante richieste arrivano su un social è una grande liberazione.

DIRE DI NO - Aprirsi agli altri a proposito dell'ansia e dicendo “No”. Ammettere a se stessi e agli altri che l’ansia è un problema e che quindi può influire sulla giornata è un modo per capire che tutti abbiamo dei limiti e accettare che a volte è meglio dire di no non deve causare sensi di colpa.

TERAPIE - Utilizzare delle tecniche di terapia cognitivo-comportamentale e iniziare una pratica di consapevolezza e accettazione serve a capire che spesso è l’ansia che fa vedere tutto nero o che fa pensare di aver sprecato una giornata, quindi, ricorrere alla razionalità è decisamente utile per ritornare obbiettivi. La consapevolezza è il primo mattoncino da posizionare dentro di noi e l’accettazione rende liberi.

IMPEGNI - Annotare la tua lista di appuntamenti e impegni su un diario, sembra un consiglio vintage, in realtà è fondamentale. Scrivere le proprie sensazioni sul diario ogni fine giornata o fine settimana può rivelarsi salutare per la mente.

ROUTINE - Tenersi in forma aiuta a sfogare, avere degli orari prestabiliti per mangiare e per dormire serve a stabilizzare la vita, il nostro organismo e di conseguenza anche l’ansia.

PERSONE E COSE TOSSICHE - Può sembrare difficile ma eliminare tutto ciò che risulta “tossico”, persone comprese, e che quindi può nuocere al nostro benessere è vitale.

MANI - La manualità è un ottimo modo per placare l’ansia perché rende attivi e dà l’impressione di fare qualcosa di concreto. Gli origami ad esempio sono un’ottima soluzione.

GRATITUDINE - Sembra un consiglio che potrebbe dare la nonna, ma ringraziare e ed essere cordiali oltre che riequilibrare il karma, ci rende persone migliori, con una giusta autostima che può tenere a bada l’ansia.

Tutti i video
seguici su