Virgilio Video VIDEO Search
HOME arrowDx CURIOSITÀ arrowDx Pagina 5 di 124

Curiosità pagina 5 di 124

2.713 risultati
VIRGILIO CURIOSITÀ 26 SETTEMBRE 2019 2.916 visualizzazioni

Perché si dice “Houston abbiamo un problema”?

Perché si dice “Houston abbiamo un problema”? “Houston, abbiamo un problema” è una frase utilizzata, soprattutto in contesti informali e scherzosi, talvolta anche in ambito giornalistico, per l’insorgere di un problema imprevisto. Ma perché si dice così? Si tratta della traduzione dell’inglese “Houston, we have a problem”, citazione errata ma ormai popolarissima della frase pronunciata dall’astronauta Jack Swigert a bordo della navicella spaziale Apollo 13. La frase esatta è “Ok, Houston, we’ve had a problem here” ovvero “ok, Houston, abbiamo avuto un problema qui”. Diversi secondi dopo, la base rispose “say again, please” cioè “ripetere prego”. Passarono ancora alcuni secondi e il comandante Jim Lovell ripeté “Houston, we’ve had a problem”, “Houston, abbiamo avuto un problema”, cominciando a spiegare i dettagli tecnici dell’avaria. La frase, nella sua forma errata, ha avuta nuova ed enorme popolarità grazie al film Apollo 13 diretto da Ron Howard e interpretato da Tom Hanks, Kevin Bacon e Gary Sinise. La vicenda racconta dell’incidente che, tre giorni dopo la partenza, danneggiò la navicella, impedendole la prosecuzione della missione e rendendo particolarmente difficile il rientro sulla Terra. Se la partenza della missione fu praticamente ignorata dalla stampa e dalle televisioni, l’imprevisto invece fece sì che sulla vicenda si scatenasse l’interesse dei media, tanto che il mondo intero la seguì con il fiato sospeso fino al rocambolesco lieto fine.

Tutti i video

  1. 2
  2. 3
  3. 4
  4. 5
  5. 6
  6. 7
  7. 8
Caricamento contenuti...