VIDEO
Cerca video
Seguici su Installa app Contatti

Emozioni

290 risultati
Filtra categoria
Tutte Breve (< 4 minuti) Media (tra 4 e 20 minuti)
Qualsiasi Questo mese Quest'anno
Più rilevanti Data Più visti
EMOZIONI 27 NOVEMBRE 2020

Meteorite piomba sulla sua casa, lo rivende e diventa ricco

Ecco l’incredibile storia di Joshua Hutagalung, giovane indonesiano che si è ritrovato in giardino un meteorite risalente a miliardi di anni fa.

 

Costruendo bare non si diventa di certo ricchi. Lo sa bene Joshua, 33 anni, artigiano di Sumatra, Indonesia. Eppure, la vita sa sempre come sorprendere. L’uomo è, infatti, diventato improvvisamente milionario, quando il tetto della sua veranda è stato urtato e distrutto da un sasso fumante e caldo proveniente dallo spazio.

 

Joshua non poteva credere ai suoi occhi: responsabile del danno era proprio un meteorite, uno dei più preziosi che potessero mai piombare sul nostro pianeta.
Il “sasso” spaziale risale a più di 4 miliardi di anni fa ed è uno dei più importanti ritrovamenti di questa tipologia mai registrati.

 

Il meteorite è classificato come condrite carboniosa CM1/2, una varietà estremamente rara che secondo gli scienziati contiene amminoacidi unici ed elementi essenziali necessari per la scintilla della vita.

 

In altre parole, potrebbe contenere proprio quegli elementi utili per capire come sia nata la vita sul nostro pianeta. Qualche settimana dopo l’accaduto, l’esperto di meteoriti Jared Collins è stato inviato dall’America in Indonesia, per vedere il reperto.
È stato allora che Joshua ha capito che venderlo avrebbe potuto dare una svolta alla sua vita. Ha deciso così d’offrirlo allo scienziato per ben 2,2 milioni di euro.

 

Hutagalung, al settimo cielo e ancora incredulo per quanto accaduto, ha raccontato alla stampa di avere ora abbastanza soldi per potersi permettere di smettere di lavorare, senza dimenticare la famiglia ed i bisognosi della sua comunità. Davvero lodevole il suo buon cuore, in fondo la fortuna non è un merito, ma condividerla sì.

15.997 visualizzazioni 17
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
Chiudi
Caricamento contenuti...