Circa 778 risultati

Viaggi

SIVIAGGIA VIAGGI PUBBLICATO IL

Le migliori spiagge per nudisti in Italia

Prendere il sole come mamma ci ha fatto? In Italia sarebbero 500.000 gli amanti del nudismo. Numeri da capogiro, e di sicuro più di quanto si potesse immaginare. Ad oggi non esiste una legge che regolamenta il naturismo. Ma accanto alle 9 spiagge italiane ufficialmente autorizzate, ce ne sono altre in cui dire addio al costume è tollerato. Ecco quali sono.

--- NORD ITALIA

Sul versante ligure, Chiavari, Tellaro e Guvano sono le più note. A Trieste la Costa dei Barbari, selvaggia e tranquilla anche nei mesi estivi.

--- CENTRO ITALIA

La Toscana è la regione col più alto numero di spiagge riconosciute. Fra queste, in provincia di Livorno, il Nido dell’Aquila a San Vincenzo e le spiagge di Punta del Miglio e di Punta Combara. Sull’Isola d’Elba chi ama la tintarella integrale può sdraiarsi sulla spiaggia di Acquarilli.

Le più famose del Lazio? Quelle di Capocotta ad Ostia e di Focene. Tra Sperlonga e Gaeta c’è la spiaggia libera dell’Arenauta.

Anche le Marche proliferano in fatto di zone da “primitivismo”: nel sud Porto d’Ascoli e Marina di Altidona, salendo verso Ancona Mondolfo, Fano, Portonovo e Sirolo. A nord Fiorenzuola di Focara e Gabicce Mare. Nella provincia di Chieti, spiaggia autorizzata è quella di Le Morge a Torino di Sangro.

--- SUD ITALIA

Capri e il Cilento, mete naturiste campane: sull’isola c’è la spiaggia libera di via Krupp, nel salernitano la spiaggia del Troncone a Marina di Camerota.

In Sicilia niente costume a la Bulala a Gela, a Torre Salsa in provincia di Agrigento, all’Isola dei Conigli e a Cala Guitgia a Lampedusa, e a Foce del Belice vicino Selinunte.

In Sardegna, a Piscinas e, vicino Sassari, a Porto Ferro.

Tutti i video
seguici su